Ubriaco aggredisce carabinieri,arrestato

Ubriaco, al volante di un furgoncino con targa alterata e con a bordo un passamontagna ed un coltello, ha aggredito i carabinieri che lo hanno fermato: deve ora rispondere delle accuse di resistenza, minacce e lesioni aggravate a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza, un ternano di 49 anni arrestato dai militari dell'Arma nella tarda serata di venerdì a Terni. L'uomo - già condannato in passato per reati contro il patrimonio e la persona, tra cui rapina - è stato bloccato in via Gabelletta, dopo essere stato notato procedere con una andatura incerta con il proprio mezzo, la cui targa era parzialmente coperta da nastro adesivo. Durante il controllo - dal quale è risultato che il quarantanovenne, senza documenti, aveva una presenza di alcool nel sangue superiore al consentito - ha anche cercato di nascondere il passamontagna e il coltello, con la lama di 8 centimetri, poi sequestrato. L'uomo ha quindi minacciato ed insultato i carabinieri per poi aggredirli fisicamente, prima di essere bloccato.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Messaggero
  2. Il Messaggero
  3. Il Messaggero
  4. Terni in rete
  5. Umbria Journal

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Poggio Catino

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...